English camp – A natural playground

Emozionanti avventure in un terreno di gioco tutto sommato troppo poco conosciuto, tra paesaggi affascinanti e peculiari, dove prati e boschi ancora selvaggi si alternano a vigneti e coltivi, castelli, monasteri e antichi borghi, a pochi km da Padova.

L’arrampicata su roccia con le guide alpine, i divertenti brividi sui percorsi acrobatici del Parco Avventura permettono di immergersi nella scoperta di boschi di castagni e maestose querce. Tra questi costruiremo cucine da campo, con legname e materiali trovati nel bosco, e rifugi in cui giocare e riposare all’ombra.

Impareremo a costruire tane e nidi per gli animali, osserveremo come allevare le api e cosa si può ottenere dai preziosi prodotti di questi insetti. Coltiveremo gli ortaggi tipici della stagione e del territorio, per poi usarli in cucina per preparare nutrienti pasti sani, che ci sosterranno nelle escursioni sui sentieri che attraversano queste singolari colline vulcaniche.

Il tutto condotto da una staff bilingue, con educatori di madrelingua anglosassone e italiani che accompagneranno i ragazzi nell’avventura di una vacanza in cui praticare e imparare meglio anche l’inglese, che sarà la lingua principale di alcune attività, oltre che una sfida anche per alcune conversazioni informali.

Attività di conoscenza del territorio (escursioni, incontri), di educazione naturalistica, ovvero educazione alla natura attraverso la natura, con giochi di osservazione e deduzione, costruzioni con elementi vegetali, attività sportive realizzate imprescindibilmente nel contesto naturale (arrampicata, kayak, Parco Avventura). Attività manuali per stimolare anche creatività e abilità artigianali.

Le escursioni sui colli tutt’intorno alla nostra casa ci porteranno alla scoperta dei luoghi più nascosti, come aree umide in quota, i castagni secolari del Venda, i boschi ricchi di flora e fauna, che incontreremo ricercando tane, orme e altre tracce di animali del bosco (tassi, cinghiali, uccelli, ecc.). Una caccia al tesoro naturalistica ci condurrà a ricercare con i nostri occhi quei dettagli del mondo naturale che uno sguardo distratto non sa cogliere. Costruire manualmente giochi in legno e l’erbario ci permetteranno di “tenere tra le mani” la natura di questi luoghi e potremo anche portarceli a casa a fine campo.

Raggiungeremo a piedi il Parco Avventura vicino alla cima del monte Grande, dopo 1 ora di cammino, trascorreremo lì ½ giornata per scoprire il bosco da un insolito ed entusiasmante punto di vista: quello delle chiome.

Un’altra giornata sarà dedicata a una caccia al tesoro-orienteering con prove di osservazione e deduzione naturalistica sul monte Venda, insegnando ai bambini l’uso della bussola e la lettura della carta topografica.

L’esperienza dell’arrampicata su una piccola parete di roccia vicina alla casa ci farà sperimentare questa prospettiva diversa per entrare letteralmente “in contatto” con la natura fisica del mondo che ci circonda.

Ambiente e Località

Il Parco Regionale dei Colli Euganei è un’area di valore naturalistico enorme, per la sua posizione geografica nel mezzo di una pianura Padana superantropizzata, e per la sua storia di “area rifugio” nel corso delle glaciazioni e dei periodi interglaciali, che hanno lasciato sui colli numerose specie “relitto”, ad arricchire una comunità vivente di grande interesse.

La casa si trova a 380 m, sul versante sud/est del monte Venda, in una posizione paesaggistica notevolissima dominante sulla pianura che si apre verso est fino alla laguna di Venezia (visibile nelle giornate limpide). Dalla cima del monte Venda, il rilievo più alto del gruppo (600 m s.l.m.), dal quale è possibile apprezzare il valore paesaggistico unico di questo singolare gruppo di colline, vera e propria oasi di naturalità nel cuore della pianura Padana

Alloggio

Casa Marina si trova sul Monte Venda (Galzignano Terme), nel cuore del Parco Regionale dei Colli Euganei, quasi interamente compreso nell’area SIC/ZPS “Colli Euganei-Monte Ricco”.

La grande casa, che è anche  centro di educazione ambientale è stata ricavata grazie a due interventi di ristrutturazione di un vecchio edificio rustico, che hanno integrato alla costruzione tradizionale tecniche e tecnologie d’avanguardia, in particolare per quanto riguarda la sostenibilità, costituisce di per sé un elemento importante per l’obiettivo di educazione ambientale (latu sensu) alla base di questa esperienza.

La struttura ospitante rappresenta un luogo di elezione per la tutela della biodiversità, ospitando il Giardino botanico del Parco Colli

La casa ha grandi camere multiple dotate di bagni, ampi spazi in comune e ospita un giardino botanico, un punto attrezzato per accendere il fuoco alla sera.

Alloggio

Casa MarinaGalzignano Terme nel cuore del Parco Regionale dei Colli Euganei, quasi interamente compreso nell’area SIC/ZPS “Colli Euganei-Monte Ricco”. Alcune delle zone di riserva integrale e di Riserva Orientata sono a un paio d’ore di cammino dalla casa e saranno meta di escursioni durante il campo

Età

7-11 anni (fino a quinta elementare conclusa)

Responsabile dell’attività

Francesco Loreggian: guida naturalistica, da molti anni progetta e realizza attività didattiche naturalistiche per le scuole e per gli adulti, escursioni ed i “Campi Avventura” nel territorio del Parco Regionale dei Colli Euganei. Ha progettato e realizzato campi avventura in tenda, dal 2010 campi “scambio culturale” con ragazzi italiani e stranieri, campi tematici naturalistici. Capo scout brevettato, in servizio con l’associazione AGESCI dal 2008, e appassionato e praticante di sport di montagna.

Francesca Nordio: guida naturalistica, dal 2010 è coordinatrice delle attività didattiche naturalistiche per le scuole nel Parco Regionale dei Colli Euganei, organizza attività escursionistiche per adulti ed è educatrice dei “Campi Avventura”. Ha progettato e realizzato campi tematici naturalistici. Dal 2012 è coordinatrice dei 3 musei dei colli euganei, di ambito naturalistico, geo-paleontologico e storico-archeologico. Capo scout con l’associazione AGESCI.

1. Come viene trattato l’argomento della sostenibilità ambientale:

La struttura rinnovata della casa in cui vivremo e gli accorgimenti della ristrutturazione e degli impianti costituiscono di per sé un primo elemento fondante per quanto riguarda diversi aspetti dell’educazione alla sostenibilità. Gli stili di vita e le scelte sostenibili sono posti alla base della vita al campo; anche per mezzo di esempi pratici, si proporrà ai ragazzi di considerare sempre gli effetti delle proprie azioni, dal mangiare al giocare, sull’ambiente e nei confronti degli altri ragazzi. I rifiuti saranno rigorosamente differenziati, come del resto è già previsto nella zona da regolamenti comunali e dal sistema di raccolta in vigore (raccolta differenziata e tasso di riciclo dei rifiuti > 70 % del totale).

Anche la gestione dei materiali per le attività e per i fabbisogni primari (pasti) sarà effettuata con particolare enfasi sugli aspetti della sostenibilità, impiegando il più possibile materiale che possa essere riutilizzato e riducendo al massimo lo spreco.

2. Come viene trattato l’argomento Valore/tutela della biodiversità:

Il tema è particolarmente centrale nell’economia del territorio dei Colli Euganei, Parco Regionale che tutela un’area di valore naturalistico enorme, quasi interamente SIC/ZPS, per la sua posizione geografica nel mezzo della pianura Padana superantropizzata, e per la sua storia di “area rifugio” nel corso delle glaciazioni e dei periodi interglaciali, che hanno lasciato sui colli numerose specie “relitto”, ad arricchire una componente vivente di grande interesse.

Le escursioni, ci permetteranno di apprezzare alcuni di questi aspetti, andando a scoprire luoghi di particolare rilievo, come aree umide, le tane di animali del bosco (tassi, cinghiali, uccelli, ecc.). Una caccia al tesoro naturalistica porterà i ragazzi a ricercare con i loro occhi quei dettagli del mondo naturale che uno sguardo distratto non sa cogliere, così come la realizzazione del memory botanico e dell’erbario permetteranno di “fissare” la natura dei Colli su oggetti che i ragazzi porteranno a casa a fine campo.

3. Come viene trattato l’argomento valore e tutela dell’ambiente/paesaggio:

Casa Marina, dove si svolgerà il campo, nasce dal recupero di una precedente struttura rustica collocata in una posizione paesaggistica notevolissima. I Colli Euganei stessi, gruppo collinare circondato dalla pianura Padana, sono portatori di un valore paesaggistico che può essere particolarmente apprezzato e che ancora più sarà valorizzato grazie alle escursioni che ci porteranno ad esplorare tutto il territorio, terra che ospita vigneti, frutteti e oliveti disegnando un mosaico rurale di grande fascino.

Infine, circa il disegno, ai bambini/ragazzi sarà proposto un concorso artistico per realizzare un “ritratto” dei colli sulla copertina di legno del loro erbario, guidati da un educatore esperto nella lettura del paesaggio.

Multimedia

image description

Catalogo

image description

Magazine

image description

TEST

  • Compilando questo form effettuerai una Richiesta di Prenotazione. Ti chiediamo di verificare attentamente i dati inseriti e le date di partenza. Al termine riceverai una mail di conferma alla casella che hai inserito e il nostro operatore ti ricontatterà per l'avvio della procedura di iscrizione.

  • Selezionare una data di Partenza tra quelle indicate alla voce Periodo nel box Informazioni vacanza sopra

  • Sistemazione in:
  • Dati del Richiedente:
  • Contatti
  • Richiesta supplementi: (vedi sopra alla voce Quota...)
CHIUDI
title -1title -2title -3
CHIUDI
PDF - 1PDF - 2PDF - 3
CHIUDI

Campi Junior_7-17 anni_Prenota

.
  • RICHIESTA DI PRENOTAZIONE CAMPI JUNIOR 7-17 ANNI

    L'invio di questo modulo costituisce una Richiesta di Prenotazione. Ti chiediamo di verificare attentamente i dati inseriti e le date di partenza.

    Al termine riceverai una conferma di invio e nelle successive 48-72 ore la segreteria Campi Junior ti confermerà la prenotazione effettuata o ti suggerirà una proposta alternativa se il turno non fosse confermabile per esaurita disponibilità di posti.

CHIUDI

Newsletter - Unsubscribe

CHIUDI

Newsletter

CHIUDI

Soggiorni individuali a data aperta per Famiglie_Info

.
  • RICHIESTA DI INFORMAZIONI PER SOGGIORNI INDIVIDUALI A DATA APERTA

    Scrivici nello spazio note quali informazioni ti servono sulla proposta, per quante persone, e tutto quanto utile a comporre il preventivo per te. Indicaci le date a cui sei interessato, segna eventuali altri periodi di interesse sempre nello spazio note.

    quando avrai spedito questo modulo riceverai una conferma di invio e nei giorni successivi il responsabile della struttura ti risponderà con le informazioni richieste. Per altre eventuali necessità scrivi a turismo@wwf.it

CHIUDI
CHIUDI

Soggiorni individuali a data aperta per Famiglie_Prenota

.
  • RICHIESTA DI PRENOTAZIONE SOGGIORNI INDIVIDUALI A DATA APERTA

    L'invio di questo modulo costituisce una Richiesta di Preventivo. Ti chiediamo di inserire le date per cui siete interessati.

    quando avrai spedito questo modulo riceverai una conferma di invio e nei giorni successivi il responsabile della struttura ti risponderà con le informazioni richieste. Per altre eventuali necessità scrivi a turismo@wwf.it

CHIUDI

Campi per Famiglie_Prenota

.
  • RICHIESTA DI PRENOTAZIONE CAMPI FAMIGLIE

    L'invio di questo modulo costituisce una Richiesta di Prenotazione. Ti chiediamo di verificare attentamente i dati inseriti e le date di partenza.

    Al termine riceverai una conferma di invio e nelle successive 48-72 ore la segreteria Campi Junior ti confermerà la prenotazione effettuata o ti suggerirà una proposta alternativa se il turno non fosse confermabile per esaurita disponibilità di posti.

  • Nominativi e Date di nascita degli altri famigliari partecipanti alla vacanza
CHIUDI

Soggiorni

  • Prenota strutture

    Compila i campi sottostanti e precisa le tue richieste nello spazio apposito, indicando il numero di giorni e il periodo che vuoi trascorrere nella struttura, il tipo di trattamento (pensione completa, mezza pensione, B&B) e il tipo di camera/e (singola, doppia, ecc.) di preferenza.

  • Scrivi qui la tua richiesta...
  • Puoi aiutarci a migliorare i nostri servizi? Ti chiediamo di indicarci come sei venuto a conoscenza di questa proposta di vacanza WWF...

CHIUDI

Bici

  • Compilando questo form effettuerai una Richiesta di Prenotazione. Ti chiediamo di verificare attentamente i dati inseriti e le date di partenza. Al termine riceverai una mail di conferma alla casella che hai inserito e il nostro operatore ti ricontatterà per l'avvio della procedura di iscrizione.

  • Selezionare una data di Partenza tra quelle indicate alla voce Periodo nel box Informazioni vacanza sopra

  • Sistemazione in:
  • Dati del Richiedente:
  • Contatti
  • Richiesta supplementi: (vedi sopra alla voce Quota...)
CHIUDI
PDF - 1PDF - 2PDF - 3
CHIUDI