Cetacei e tartarughe: giovani biologi a bordo!

Cose da non credere….eppure è tutto vero!

Anche quest’anno puoi partecipare attivamente ad un Campo di Biologia Marina che ti coinvolgerà   nelle attività di tutela e salvaguardia del mare e dei suoi abitanti simbolo come Cetacei e Tartarughe presenti nel Mar Jonio da decine di milioni di anni.

Ci cimenteremo in un affascinante percorso alla scoperta della biologia e dell’ecologia marina. Faremo laboratori, attività di monitoraggio delle tartarughe marine sulla spiaggia e nel Centro di recupero dell’Oasi.

A seconda delle condizioni meteo marine, per due diversi giorni usciremo in mare alla ricerca dei cetacei con un autentico catamarano da ricerca, progettato e realizzato proprio per svolgere attività di tutela e salvaguardia del mare.

Con i biologi ricercatori del Centro Tartarughe WWF di Policoro e della JDC di Taranto, identificheremo i vari  esemplari e i differenti individui fotografando la loro pinna dorsale (foto identificazione).

Ascolteremo e registreremo grazie alle attrezzature di bordo i caratteristici fischi e clicks dei cetacei (vocalizzazioni). Raccoglieremo i dati di valutazione ambientale delle acque del Mar Ionio (parametri oceanografici) e compileremo le schede di avvistamento cetacei e tartarughe marine.

Tutte queste notizie indispensabili alla maggiore conoscenza di questa area marina, saranno inserite nell’importante  database scientifico dell’Obis-Seamap (Ocean Biogeographic Information System).

 

A terra visiteremo spesso il CRAS dell’Oasi WWF che si trova proprio accanto alla sede del nostro campo  e potremo assistere ai recuperi della fauna selvatica, alla sua gestione nel centro e con un pizzico di fortuna alla liberazione delle tartarughe e degli altri animali alla fine del percorso di recupero.

Come giovani birdwatchers impareremo con lo staff di biologi del WWF  a riconoscere la silhouette di uccelli acquatici in area umida; e nelle sessioni in mare andremo ad osservare da veri snorklers la fauna e la flora marina.

Ma non è finita qui! Come fossimo al campo di Robin Hood nella famosa foresta, ci eserciteremo nel tiro con l’arco, per poi,  pagaia alla mano, saltare in canoa per affrontare l’avventurosa risalita del fiume Sinni.  Ed infine, nel tempo libero, in sella ad una mountain bike, potremo dedicarci ad esplorare i sentieri dell’Oasi e ai vecchi tratturi del Bosco di Policoro.

Molte diverse divertenti attività che fluiranno l’una nell’altra senza tabelle di marcia, e senza che siano necessarie particolari abilità, ma solo molta voglia di divertirsi all’insegna della vacanza e della scoperta della natura.

 

Ci cimenteremo in un affascinante percorso che ci accompagnerà alla conoscenza dei segreti della biologia e dell’ecologia dell’ambiente marino.

Faremo laboratori, lezioni e attività marine alternate a momenti ricreativi con giochi in spiaggia e discipline sportive come Vela, Canoa, Arco, Bike,Trekking e  Orieentering naturalistico.

Grazie a progetti di ricerca, mirati alla conservazione di Cetacei e Tartarughe marine, il campo, ci offrirà momenti entusiasmanti di attività da veri ricercatori, contribuendo alla salvaguardia e alla tutela di specie a rischio di estinzione.

Potremo partecipare attivamente a laboratori in mare, salendo a bordo dei nuovissimi catamarani da ricerca “TARAS” o “EXTRAORDINARIA”, progettati e realizzati appositamente per coinvolgerti nelle attività di tutela e salvaguardia del mare e di suoi abitanti simbolo come Cetacei e Tartarughe presenti in queste acque da decine di milioni di anni.

Con biologi ricercatori del Centro Tartarughe WWF di Policoro e della JDC di Taranto, identificheremo gli esemplari fotografando la loro pinna dorsale (foto identificazione), ascolteremo e registreremo fischi e clicks degli esemplari (vocalizzazioni), raccoglieremo i dati di valutazione ambientale delle acque del Mar Ionio (parametri oceanografici) e compileremo le schede di avvistamento cetacei.

Tutte queste notizie andranno ad arricchire il database dell’Obis-Seamap (Ocean Biogeographic Information System), contribuendo allo studio e alla tutela di questi splendidi animali e far parte di un importante progetto di tutela dell’alto Ionio e Golfo di Taranto.

Ambiente e Località

Il campo si svolge in Basilicata, regione bagnata dalle acque del Mar Ionio, presso la Riserva Naturale Orientata Regionale “Bosco Pantano” nel comune di Policoro.

La Riserva, è situata lungo la costa ionica metapontina ed è l’ultimo esempio, nell’Italia meridionale, di foresta planiziale umida. L’Impaludamento dell’area, permette a numerose e rare specie animali e vegetali, come ad esempio la lontra o l’Iris di palude, di poter sopravvivere e trovarvi un ideale rifugio. Inoltre, la macchia mediterranea, l’alto fusto, la duna e il retro-duna, costituiscono un insieme di importanti habitat, contenitori essenziali di una ricca biodiversità.

Accarezzata dal mare e attraversata dal fiume Sinni questo lembo di terra, come uno scrigno prezioso, racchiude in se testimonianze ancora visibili di una storia, che dai primi insediamenti Greci al medioevo, dal brigantaggio all’unità d’Italia, dalle grandi bonifiche alla riforma fondiaria, racconta la cultura millenaria del popolo “Lucano” e del suo territorio.

Alloggio

Alloggiati ai margini del Bosco presso il Centro Visite dell’Oasi, in una struttura architettonicamente sostenibile e ben inserita nel contesto naturalistico della Riserva, condivideremo in armonia e rispetto reciproco piccole casette in legno e grandi tende da 4 a 8 posti letto con bagni in comune, in un’area completamente recintata e sicura.

Con grandi spazi all’aperto e spazi interni, la struttura ricettiva si completa con le aree destinate ai servizi come dispensa, lavanderia, ufficio, bar, bagni e docce.

Spazio polifunzionale, il Centro, destinato alla gestione complessiva delle attività WWF, accoglie visitatori e scolaresche in periodi diversi in quanto CEA – Centro di Educazione Ambientale della Regione Basilicata.

La struttura ricettiva, dispone inoltre di spazi espositivi, aula didattica multimediale, libreria e Centro recupero Animali Selvatici con ambulatorio veterinario, voliere e vasche di stabulazione.

Posizionata a pochi metri dal mare, il Centro a ridosso del cordone dunale, utilizza una spiaggia poco frequentata e organizzata con le attrezzature necessarie alle diverse attività marinare. Nella stessa area, quasi a formare un piccolo borgo, completano i manufatti della Riserva, un’attrezzata scuderia con annesso maneggio, il museo naturalistico provinciale e una importante struttura Idrovora.

 

A questo campo partecipano nello stesso gruppo anche i ragazzi delle medie.

Le caratteristiche modulari della struttura di alloggio, la presenza di ampi spazi aperti (canneto, spiaggia, bosco) collegati alla struttura consentono la presenza contemporanea di gruppi differenti, che si dedicano ad attività diverse, gestite dagli organizzatori.

 

Responsabile dell’attività:  Antonio Colucci da 30 anni impegnato nel settore turistico come imprenditore e da più di 20 anni attivo sostenitore delle iniziative WWF. Completano il profilo una decennale esperienza nei campi estivi WWF e nel settore del Turismo Sostenibile; come gestore, per conto del WWF Italia dell’Oasi Policoro Herakleia e del Centro visite e Ostello Oasi Bosco Pantano, Antonio Colucci organizza attività e laboratori ludico-didattici con lo scopo di avvicinare i giovani e le famiglie alle tematiche ambientali e sensibilizzandoli al rispetto della fauna selvatica.

1. Come viene trattato l’argomento della sostenibilità ambientale:

Attenzione e riflessioni rivolte al riciclo dei materiali, raccolta differenziata, educazione e sensibilizzazione al risparmio della risorsa acqua ed a quella energetica.

2. Come viene trattato l’argomento Valore/tutela della biodiversità:

Osservazione degli ambienti, duna, retroduna, macchia mediterranea, bosco igrofilo, alto fusto. Si impara ad ascoltare i rumori dei vari ambienti naturali, del mare ed il loro silenzio, nel rispetto della quiete circostante cercando di non rompere gli equilibri esistenti.

In particolare il programma di osservazione naturalistica e biologia marina è totalmente incentrata sulla conoscenza della biodiversità.

3. Come viene trattato l’argomento valore e tutela dell’ambiente/paesaggio:

Escursioni all’interno della Riserva Regionale Orientata ” Bosco Pantano” e la visita al Museo Archeologico, agli scavi e presso la Basilica di Anglona consentiranno di analizzare diversi aspetti del rapporto uomo/ambiente e paesaggio e e di fare un confronto tra questi ambienti e quelli frequentati normalmente dai ragazzi.

4. Come viene trattato l’argomento alimentazione e valore delle filiere di prodotto (locale, bio ed equosolidale per i tropicali)

La maggior parte dei prodotti di generi alimentari offerti durante il Campo vengono prodotti da aziende locali. La maggior parte dei prodotti di generi alimentari offerti durante la Colazione sono prodotti del mercato equo-solidale

5. Quali sono i momenti di incontro con “testimoni” del territorio e quelli di conoscenza della tradizione e cultura locali

I partecipanti incontreranno i pescatori e gli agricoltori del posto che hanno visto cambiare il territorio e ne conoscono storia e leggende, così insieme a loro, intorno al fuoco ascolteranno le storie del Bosco tra briganti e uomini di mare con le loro incredibili avventure.

Si vedranno all’opera le persone che quotidianamente lottano per la tutela degli animali e degli ambienti naturali, si impara a conoscere i Guardia Parco, le Guardie Eco-Zoofile, gli agenti del Corpo Forestale di Stato e gli uomini della Capitaneria di Porto che cooperano spesso con i responsabili del Centro WWF per la tutela degli ambienti e della fauna selvatica.

 

ARGOMENTI CORRELATI

Multimedia

image description

Catalogo

image description

Magazine

image description

TEST

  • Compilando questo form effettuerai una Richiesta di Prenotazione. Ti chiediamo di verificare attentamente i dati inseriti e le date di partenza. Al termine riceverai una mail di conferma alla casella che hai inserito e il nostro operatore ti ricontatterà per l'avvio della procedura di iscrizione.

  • Selezionare una data di Partenza tra quelle indicate alla voce Periodo nel box Informazioni vacanza sopra

  • Sistemazione in:
  • Dati del Richiedente:
  • Contatti
  • Richiesta supplementi: (vedi sopra alla voce Quota...)
CHIUDI
title -1title -2title -3
CHIUDI
PDF - 1PDF - 2PDF - 3
CHIUDI

Campi Junior_7-17 anni_Prenota

.
  • RICHIESTA DI PRENOTAZIONE CAMPI JUNIOR 7-17 ANNI

    ATTENZIONE

    L'invio di questo modulo costituisce una vera e propria Richiesta di Prenotazione, che comporta l'avvio di tutte le pratiche necessarie. Entro il giorno successivo all'invio riceverete dalla segreteria i documenti per procedere al versamento dell'acconto e finalizzare così l'iscrizione. Vi chiediamo di inviare il modulo quando sarete certi del campo e delle date di partenza che avete scelto e di verificare attentamente i dati inseriti.

CHIUDI

Newsletter - Unsubscribe

CHIUDI

Newsletter

CHIUDI

Soggiorni individuali a data aperta per Famiglie_Info

.
  • RICHIESTA DI INFORMAZIONI PER SOGGIORNI INDIVIDUALI A DATA APERTA

    Scrivici nello spazio note quali informazioni ti servono sulla proposta, per quante persone, e tutto quanto utile a comporre il preventivo per te. Indicaci le date a cui sei interessato, segna eventuali altri periodi di interesse sempre nello spazio note.

    quando avrai spedito questo modulo riceverai una conferma di invio e nei giorni successivi il responsabile della struttura ti risponderà con le informazioni richieste. Per altre eventuali necessità scrivi a turismo@wwf.it

CHIUDI

Campi Junior_7-17 anni_Prenota - Speciale Unicredit

.
  • RICHIESTA DI PRENOTAZIONE CAMPI JUNIOR 7-17 ANNI

    ATTENZIONE

    L'invio di questo modulo costituisce una vera e propria Richiesta di Prenotazione, che comporta l'avvio di tutte le pratiche necessarie. Entro il giorno successivo all'invio riceverete dalla segreteria i documenti per procedere al versamento dell'acconto e finalizzare così l'iscrizione. Vi chiediamo di inviare il modulo quando sarete certi del campo e delle date di partenza che avete scelto e di verificare attentamente i dati inseriti.

CHIUDI

Soggiorni individuali a data aperta per Famiglie_Prenota

.
  • RICHIESTA DI PRENOTAZIONE SOGGIORNI INDIVIDUALI A DATA APERTA

    L'invio di questo modulo costituisce una Richiesta di Preventivo. Ti chiediamo di inserire le date per cui siete interessati.

    quando avrai spedito questo modulo riceverai una conferma di invio e nei giorni successivi il responsabile della struttura ti risponderà con le informazioni richieste. Per altre eventuali necessità scrivi a turismo@wwf.it

CHIUDI

Campi per Famiglie_Prenota

.
  • RICHIESTA DI PRENOTAZIONE CAMPI FAMIGLIE

    L'invio di questo modulo costituisce una Richiesta di Prenotazione. Ti chiediamo di verificare attentamente i dati inseriti e le date di partenza.

    Al termine riceverai una conferma di invio e nelle successive 48-72 ore la segreteria Campi Junior ti confermerà la prenotazione effettuata o ti suggerirà una proposta alternativa se il turno non fosse confermabile per esaurita disponibilità di posti.

  • Nominativi e Date di nascita degli altri famigliari partecipanti alla vacanza
CHIUDI

Soggiorni

  • Prenota strutture

    Compila i campi sottostanti e precisa le tue richieste nello spazio apposito, indicando il numero di giorni e il periodo che vuoi trascorrere nella struttura, il tipo di trattamento (pensione completa, mezza pensione, B&B) e il tipo di camera/e (singola, doppia, ecc.) di preferenza.

  • Scrivi qui la tua richiesta...
  • Puoi aiutarci a migliorare i nostri servizi? Ti chiediamo di indicarci come sei venuto a conoscenza di questa proposta di vacanza WWF...

CHIUDI

Bici

  • Compilando questo form effettuerai una Richiesta di Prenotazione. Ti chiediamo di verificare attentamente i dati inseriti e le date di partenza. Al termine riceverai una mail di conferma alla casella che hai inserito e il nostro operatore ti ricontatterà per l'avvio della procedura di iscrizione.

  • Selezionare una data di Partenza tra quelle indicate alla voce Periodo nel box Informazioni vacanza sopra

  • Sistemazione in:
  • Dati del Richiedente:
  • Contatti
  • Richiesta supplementi: (vedi sopra alla voce Quota...)
CHIUDI
PDF - 1PDF - 2PDF - 3
CHIUDI